Visualizzazione di 27 risultati

A partire da 100,00
A partire da 125,00
A partire da 180,00
A partire da 203,00
A partire da 222,00
A partire da 223,00
A partire da 276,00
A partire da 307,00
A partire da 308,00
A partire da 347,00
A partire da 449,00
A partire da 587,00
A partire da 606,00
A partire da 669,00
A partire da 675,00
A partire da 675,00
A partire da 754,00
A partire da 783,00
A partire da 783,00
A partire da 837,00
A partire da 954,00
A partire da 954,00
1.310,00
1.323,00
1.516,50
A partire da 1.711,00
1.782,00

Reti a Doghe

Resistenza, ergonomia e avanguardia

L’ideale abbinamento tra rete e materasso deve garantire il sostegno ottimale del corpo durante le fasi del riposo, mantenere la colonna vertebrale nella posizione più corretta, riservare alle parti del corpo più pesanti, spalle e zona lombare, una particolare rispondenza e contribuire ad evitare gli scomodi e dannosi punti di pressione dei tessuti sottocutanei.

Lineaflex offre una gamma impareggiabile di supporti dal differente grado di rigidità e comfort, studiati per consentire un perfetto abbinamento ai materassi Lineaflex in funzione alle specifiche caratteristiche, esigenze psicofisiche e abitudini di riposo.

Le reti a doghe Lineaflex si differenziano per la tipologia di legno usato, per il numero e larghezza delle doghe, per il tipo di sospensione elastica nelle quali sono inserite e per il numero di cursori che regolano la rigidità delle doghe nella zona lombo- sacrale. E’ fondamentale l’impiego di basi aventi le stesse misure del materasso.

AVVISO IMPORTANTE: I materassi devono poggiare su reti a listelli di faggio carichi o su piani rigidi forati. Qualsiasi tipologia di materasso si danneggia:

  • Se poggia su reti metalliche a maglia Greca o Quadra o su reti a listelli di faggio/betulla scarichi
  • Se i materassi di misura matrimoniale, vengono poggiati su reti con traversa sporgente centrale o su due reti singole.

Scegliere la rete giusta per il tuo materasso è importante. I materassi si danneggiano creando avvallamenti, buche o conche quando poggiano su reti metalliche a maglia greca o quadra, o su reti a listelli scarichi.

La rete a maglia non sopporta in modo uniforme il peso della zona lombare, deformando i feltri ed i poliuretani.